deukit

La misura della portata volumetrica riveste

un ruolo sempre più importante

 

Dalla taratura alla compensazione di pressione e temperatura integrata

 
A quanto ammonterà la portata volumetrica? Condotti di ventilazione in un edificio industrialezoom
 

Per molti anni è stato sottovalutato quanto la misura della portata volumetrica influisca sulla qualità dell’aria e sulle spese d‘esercizio. L’esperienza dimostra tuttavia che una portata volumetrica troppo elevata negli impianti di climatizzazione e negli impianti di processo comporta spese di esercizio eccessive. Oltre al maggior dispendio energetico per movimentare l‘aria con un ventilatore, anche il trattamento dell‘aria (raffreddamento, riscaldamento, umidificazione o deumidificazione) comporta elevate spese supplementari se viene condizionata una quantità d‘aria maggiore rispetto a quella necessaria.

Gestori e progettisti hanno inoltre constatato che anche una portata volumetrica troppo bassa può essere problematica non potendo più garantire il flusso d’aria nella zona di utilizzo con conseguenti effetti negativi sulla qualità per persone e prodotti. Infine, una portata volumetrica troppo bassa può comportare problemi igienici che si traducono ad esempio in un’insufficienza di ossigeno o addirittura nella formazione di germi nel caso di una movimentazione troppo lenta dell’aria umida.

Montaggio in armadio elettrico del trasduttore P 34 ottimizzato per la portata volumetricazoom

halstrup-walcher, specialista nel campo degli strumenti di misura, ha riconosciuto questo problema e ha subito reagito con un pacchetto completo:

  1. Messa a disposizione di trasduttori studiati appositamente per soddisfare le esigenze legate alla misura della portata volumetrica: il trasduttore di pressione differenziale P 34, appena lanciato sul mercato.
  2. Scelta e fornitura del misuratore di portata ideale. Si tratta di trovare un buon compromesso tra budget disponibile e livello di precisione richiesto.
  3. Taratura della portata volumetrica nel laboratorio accreditato:
    oltre ai misuratori di portata, sarà possibile tarare balometri, ventilatori e interi tratti di misura.

La differenza sta soprattutto nel considerare l’insieme di tutti gli aspetti più importanti della misura della portata volumetrica. Solo assicurando una misura della portata volumetrica qualitativamente perfetta e costante nel tempo, effettuata con strumenti a postazione fissa, è possibile tenere sotto controllo la qualità dell‘aria e le spese d‘esercizio.

 
 
 

© 2017 halstrup-walcher S.r.l. | Via Colleoni, 15 | 20864 Agrate Brianza (MB) | Telefono +39 039 963 0880 | info@halstrup-walcher.it | CGV | Indirizzo | Protezione dei dati personali