Linee di riempimento

Dove vengono impiegati i nostri sistemi di posizionamento: Cambio di formato negli impianti di ispezione bottiglie vuote della società KRONES AG

Per il cambio di formato negli impianti di imbottigliamento non sono importanti solo la funzionalità e la disponibilità ottimali degli azionamenti meccatronici. I contenitori sono così specifici come lo sono le bevande da imbottigliare. Non solo le diverse forme e dimensioni comportano particolari requisiti di cui tenere conto, ma anche i materiali possono influire in maniera decisiva sull’uso della macchina. Noi forniamo prodotti concepiti su misura per soddisfare gli specifici requisiti della vostra applicazione. In questo esempio si tratta di bottiglie di vetro che devono essere convogliate e controllate prima dell’imbottigliamento.

Cambio formato customizzato per impianti di ispezione nel settore dell’imbottigliamento

Quando oggi il responsabile di un grande birrificio presenta la sua modernissima linea di imbottigliamento ai visitatori del suo stabilimento, ne sottolinea la velocità e il sistema di pulizia delle bottiglie ad alto risparmio energetico. Ma due aspetti che gli stanno particolarmente a cuore sono la qualità e la flessibilità, se si considera che si deve ricorrere sempre più spesso al cambio formato di bottiglia, senza naturalmente scendere a compromessi in termini di qualità. Un ottimo esempio sono gli impianti per l‘ispezione delle bottiglie. 

Gli impianti di ispezione bottiglie vuote, come ad esempio la linea Linatronic 735 dello specialista dell’imbottigliamento KRONES, controllano che le bottiglie vuote non siano contaminate o danneggiate. Qualità è in questo caso anche sinonimo di sicurezza per il consumatore in quanto il sistema del vuoto a rendere deve garantire la massima pulizia e integrità delle bottiglie, senza alcun compromesso. Allo stesso tempo è richiesta la massima flessibilità poiché lo stesso impianto di ispezione deve controllare i formati di bottiglia più svariati. Un design igienico che consenta di adattarsi automaticamente a nuovi tipi di bottiglie premendo un solo pulsante: per il responsabile della linea di imbottigliamento questo è sinonimo di riproducibilità ed efficienza.

Impianto di ispezione bottiglie vuote Linatronic 735 di KRONES
Impianto di ispezione bottiglie vuote Linatronic 735 di KRONES

Cambiamo scenario e andiamo a Neutraubling, sede della società KRONES AG. Rudolf Fiegler, responsabile del product management per la tecnologia di ispezione, evidenzia cosa voglia dire per loro flessibilità quando si tratta di costruire macchine ed impianti. I formati di bottiglia più svariati devono attraversare la linea di ispezione ad alta velocità (fino a 72.000 bottiglie all’ora) garantendo la massima sicurezza. Il vetro ha tolleranze fino a 7 mm, pertanto le bottiglie vengono guidate su entrambi i lati da cinghie. Al momento del cambio formato di bottiglia, quando si passa ad esempio da una bottiglia bombata a una più slanciata, si deve regolare anche la posizione delle cinghie con l‘aiuto di un cosiddetto sistema di posizionamento. Per evitare inceppamenti, è necessario che ciò avvenga contemporaneamente e in modo perfettamente sincrono mediante due unità di posizionamento. 

Tuttavia non è sufficiente cambiare solo la posizione delle cinghie: bisogna infatti adattare anche la posizione di una serie di sistemi di ispezione al nuovo formato di bottiglia. Negli impianti Linatronic i vari sistemi di ispezione sono disposti uno dietro l‘altro. Mediante sensori ottici, che effettuano anche il rilevamento del colore delle bottiglie, viene rilevata l‘eventuale presenza di ruggine. Inoltre è necessario effettuare, sempre con sensori ottici, un’ispezione per identificare danni al filetto. Per l’ispezione di residui liquidi si ricorre invece ad una tecnologia diversa: dei sensori ad alta frequenza consentono di rilevare anche quantità minime di liquidi residui (soda, acqua o olio). Anche per questi adattamenti di posizione KRONES si avvale dei sistemi di posizionamento PSE di halstrup-walcher.

Thorsten Gut, product manager di KRONES, precisa perché continueranno a usare i sistemi di posizionamento PSE di halstrup-walcher anche in futuro:

  • È disponibile un'ampia varietà di sistemi di bus, da Profibus a tutti i bus Ethernet industriali comuni, come ProfiNet o Ethernet/IP, con dimensioni identiche in tutto.
  • L’encoder assoluto, con cui il sistema di posizionamento misura la sua attuale posizione, garantisce sicurezza e precisione anche in caso di sostituzione o interruzione di corrente.
  • Se necessario sono disponibili varianti a design igienico con un elevato grado di protezione IP. Inoltre sono dotati di azionamenti elettrici che rendono superfluo l’utilizzo costoso di aria compressa.
  • A causa di interventi di manutenzione degli impianti o in caso di chiusura dello stabilimento per ferie possono verificarsi lunghi tempi di fermo. Il sistema di posizionamento PSE offre il vantaggio di un’eccellente “coppia di spunto”, molto superiore alla coppia nominale. Ciò consente di riavviare il sistema e riposizionarlo senza problemi anche dopo lunghe interruzioni.
Cambio di formate nel settore dell´imbottigliamento
Cambio di formate nel settore dell´imbottigliamento
Famiglia di prodotti PSE – per soddisfare qualsiasi esigenza di posizionamento
Famiglia di prodotti PSE – per soddisfare qualsiasi esigenza di posizionamento

La regolazione manuale della posizione ormai non rappresenta più un‘alternativa al cambio automatico formato mediante PSE. Thorsten Gut, product manager: “In tal modo si evita che l‘utilizzatore della macchina debba regolare le posizioni in maniera individuale. Si riduce inoltre la necessità di formazione e qualifica specializzata del personale operativo, poiché il nuovo formato viene impostato premendo semplicemente un pulsante anziché avvalersi di personale appositamente specializzato. Questo è un fattore molto importante, considerato che questi impianti vengono impiegati in tutto il mondo, spesso in paesi con livelli di formazione molto diversi. 

Il reparto acquisti della KRONES considera la flessibilità della halstrup-walcher un fattore decisivo. Per esempio, è stato possibile sviluppare e qualificare in breve tempo una variante speciale, che permette una classe di protezione più alta con poco sforzo aggiuntivo.

 KRONES, specialista nella costruzione di impianti, è famosa per i suoi impianti “chiavi in mano” per l‘imbottigliamento e per il suo servizio assistenza completo in tutto il mondo. Rudolf Fiegler, responsabile del product management per la tecnologia di ispezione di KRONES: “È di primaria importanza che gli impianti garantiscano la massima disponibilità, sia in loco che mediante manutenzione remota, per evitare in maniera preventiva eventuali tempi di fermo. I sistemi di posizionamento PSE da noi usati dispongono di un automonitoraggio continuo delle condizioni operative, il cosiddetto Condition Monitoring. Tale sistema consente di effettuare tempestivamente interventi di manutenzione necessari (ad esempio in caso di mandrino sporco) aumentando l'efficienza dell’impianto.”

Prodotti interessanti per questo settore

I nostri azionamenti

Siamo specialisti nel campo delle soluzioni di posizionamento e di azionamento personalizzate e intelligenti. Scoprite la nostra vasta gamma di prodotti.

I nostri azionamenti

Prossime fiere

Downloads

Condivisione dei suoi dati utente con terzi

Utilizziamo i cookie su questo sito web. I dettagli dei tipi di cookie, il loro scopo e le terze parti coinvolte sono descritti nella nostra politica sulla privacy . Clicca su "Accetta tutto" per accettare l'uso di tutti i cookie in conformità con la nostra politica sulla privacy. Potete anche rifiutare singoli cookie cliccando su "Gestisci".

Siamo qui per voi

nfhlstrp-wlchrt+39 039 963 0880Richiesta del prodottoRichiesta di riparazioneRichiesta di calibrazione

Il tuo browser non è aggiornato. Aggiorna il browser per una maggiore sicurezza, velocità e la migliore esperienza su questo sito.

Aggiorna browser